Dr.ssa Michela Lauro → Mi Presento

Psicologo Monza Brianza

Psicologa clinica, psicoterapeuta con indirizzo cognitivo-comportamentale e mediatrice familiare.

Esperta nel trattamento dei disturbi d'ansia (attacchi di panico, ansia generalizzata, fobie, ossessioni e compulsioni), dei disturbi dell'umore (depressioni e disturbo bipolare) e delle difficoltà relazionali.

Svolgo psicoterapie individuali, di coppia e di gruppo.

Mi occupo inoltre di supporto psicologico rivolto a pazienti affetti da patologie organiche acute o croniche (ad es. patologie cardiache, renali, oncologiche) ed ai loro familiari.

In qualità di mediatrice familiare seguo coppie, sposate e non, che hanno deciso di separarsi, con l’obiettivo della risoluzione di eventuali conflitti e della costruzione di una nuova organizzazione familiare.


Formazione professionale → Percorso formativo

Laureata in Psicologia nel 2002, presso l’Università degli Studi di Pavia.

Abilitata alla professione ed iscritta all’albo degli psicologi della Lombardia dal 2004 con n.8336.

Specializzata in psicoterapia Cognitivo-Comportamentale presso “Studi Cognitivi” di Sandra Sassaroli ed iscritta all’elenco degli psicoterapeuti della Lombardia dal 2007.

Master in Mediazione Familiare presso “Centro studi Bruner” tra il 2008 e il 2010.


Come opero → Il mio approccio clinico

Sono specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale.

Cos’è la PSICOTERAPIA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE?

Questo approccio nasce negli anni ‘60 ad opera di A. T. Beck ed è, attualmente, una delle più diffuse psicoterapie per il trattamento di diversi disturbi psicopatologici, in particolare dei disturbi dell’ansia e dell’umore.

L’approccio usualmente si focalizza sulle difficoltà presenti ” qui ed ora” e prende inizio con lo sviluppare una visione condivisa, tra paziente e terapeuta, del problema personale.

Questo conduce a identificare obbiettivi e strategie terapeutiche personali, da realizzare in un lasso di tempo stabilito, che vengono continuamente monitorate e valutate.

È una terapia di breve durata (cambiamenti significativi sono attesi entro i primi sei mesi) ed orientata al presente (è volta a risolvere i problemi attuali).

E’ finalizzata a modificare i pensieri distorti, le emozioni disfunzionali e i comportamenti disadattivi del paziente, producendo la riduzione e l’eliminazione del sintomo e apportando miglioramenti duraturi nel tempo.

La psicoterapia cognitivo-comportamentale sta assumendo, oggi, il ruolo di trattamento psicologico d’elezione per la stragrande maggioranza dei problemi emotivi e comportamentali.

Dal punto di vista della ricerca dell’efficacia, sono stati effettuati ampi e seri lavori sulla psicoterapia cognitivo-comportamentale, i quali hanno dimostrato una inequivocabile efficacia ( vedi Clinical Evidence edizione italiana, pubblicato a cura dell’Agenzia Italiana del Farmaco).

La psicoterapia cognitivo-comportamentale può essere usata da sola o in associazione con farmaci, a seconda della natura e della severità del problema ed anche delle condizioni ricorrenti di ciascun paziente.

E’ una terapia adatta al trattamento individuale, di coppia e in gruppo, ed è efficace a prescindere dal livello culturale, la condizione sociale e l’orientamento sessuale del paziente.

Oltre alla Psicoterapia mi occupo anche di Mediazione familare.

Cos’è la MEDIAZIONE FAMILIARE?

La mediazione familiare è un tipo di intervento di aiuto e di sostegno rivolto alla coppia (sposata e non ) che ha scelto di separarsi.

Il percorso di mediazione familiare accompagna la coppia verso la costruzione di una nuova organizzazione familiare, basata su decisioni e responsabilità condivise da entrambe i partner, in un clima di autonomia e libertà.

Perché scegliere la Mediazione familiare?

  • perché consente alla coppia di formulare delle scelte consapevoli senza che qualcuno da una posizione “super partes” (il giudice) debba scegliere al loro posto.
  • perché un accordo raggiunto attraverso il superamento di una situazione conflittuale è forte e duraturo nel tempo.
  • perché la competenza genitoriale è la risorsa prima ed unica di una famiglia e per questo va tutelata sempre.



Ambiti di Intervento

Consulenze e psicoterapie individuali e di coppia rivolte all’adolescente e all’adulto


  • Disturbi d’ansia e da attacchi di panico
  • Fobie
  • Disturbi del tono dell’umore
  • Disturbo ossessivo-compulsivo
  • Disturbi del comportamento alimentare (per es. Anoressia, bulimia, obesità psicogena)
  • Conflitti familiari e relazionali

Dott.ssa Michela Lauro | Via Galileo Galilei 42, Monza | Tel. 348 861 3081
E-mail:
michela.lauro@tiscali.it | privacy


Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia col n. 8336 dal 21/07/2004

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Michela Lauro.
Ultima modifica: 25/02/2015